Perché il capodanno cinese si chiama 'festa di primavera'?

'Festival di primavera' si riferisce allo stesso festival più comunemente noto in inglese come 'Capodanno cinese'. È il più grande festival in Cina. Il Festival di Primavera 2022 cade martedì 1 febbraio 2022, con inizio a anno della tigre .

In Cina, Festival di Primavera è il nome comune per il capodanno lunare cinese. È inverno, ma il nome Festival di Primavera ha le sue ragioni e una storia interessante.



Ragioni storiche per il nome 'Festival di primavera'

Capodanno cinese

La prima ragione è che il Festival di Primavera si svolge infatti nel periodo in cui l'emisfero settentrionale inizia il suo graduale riscaldamento, avendo già superato la parte più fredda dell'inverno.



Nei calendari lunisolari tradizionali dell'Asia orientale, da cui ha origine l'antico calendario cinese, un anno è diviso in 24 termini solari . Il primo termine solare (noto come Lìchūn: 立春 'Inizio della Primavera') vede il sole entrare nella sua posizione nella longitudine celeste che avvia il graduale riscaldamento dell'anno. Siamo a metà strada tra il solstizio d'inverno e l'equinozio di primavera.

Nel calendario gregoriano, 'l'inizio della primavera' inizia tra il 21 gennaio e il 20 febbraio, quando in genere si svolge la festa di primavera. Lìchūn era infatti storicamente celebrata come una festa a sé stante, conosciuta anche come 'Giornata dei Contadini'. Comprendeva pratiche tradizionali come sacrifici e offerte cerimoniali a divinità e divinità legate all'agricoltura.



il festival di primavera cade in primavera

Questo porta al secondo punto ; la celebrazione di questa festa in Cina è iniziata nei tempi antichi, quando i calendari tradizionali erano usati principalmente per scopi agricoli pratici.

Il tradizionale calendario lunare cinese, che ebbe origine circa 4.000 anni fa durante il Dinastia Shang , era storicamente chiamato il 'calendario agricolo', e mirava a dividere l'anno in stagioni per l'agricoltura.

Considerando questo, la celebrazione della Festa della Primavera Cinese cade infatti in un momento in cui iniziano a svolgersi attività agricole come l'aratura e la semina, segnalando l'arrivo della primavera. Questo rende molte delle tradizioni agrarie associate alla



Festival di Primavera (come preghiere, offerte, ecc.), più rilevanti e appropriate in relazione ai tempi. In particolare, gli agricoltori si prenderebbero una settimana di riposo dal loro duro lavoro (durante la festa) per stare con la famiglia e partecipare a pratiche religiose per buona fortuna, seguita da un ritorno al lavoro, dove ricomincia un nuovo ciclo di attività agricole.

Ragioni politiche per il nome 'Festival di primavera'

Danze del drago del capodanno cinese, unDanze del drago del capodanno cinese

Passando a tempi più recenti, il terzo motivo del nome di questa celebrazione è forse il più determinante.

Non è stato fino al 1914 che il capodanno cinese ha effettivamente adottato il suo nome secondario: il 'Festival di Primavera'.



Nel 1912, quando fu costituita la Repubblica di Cina, la Cina adottò l'uso del calendario gregoriano (e quindi la sua celebrazione del nuovo anno il 1° gennaio), ma volevano comunque designare tempi specifici per la celebrazione delle loro feste stagionali.

Per aiutare a distinguere tra la celebrazione del capodanno gregoriano e il tradizionale capodanno cinese, il nome 'Festival di Primavera' sembrava più appropriato.

Un altro motivo per questo nome scelto, e anche per il motivo per cui il Festival di Primavera è relativamente lungo, è perché a quel tempo, il nuovo governo della Repubblica di Cina voleva includere i festival di tutte le celebrazioni primaverili etniche cinesi in una vacanza inclusiva che non fosse etichettato come 'Capodanno cinese' per rispettare le diverse celebrazioni del capodanno di altri gruppi etnici in date diverse.



Il capodanno cinese e il festival di primavera sono diversi?

La risposta semplice è: no , questi due festival (nel giusto contesto) sono gli stessi. Tuttavia, essendo la Cina una nazione multietnica, ci sono anche alcuni punti da tenere a mente.

Poiché il capodanno cinese è celebrato dai cinesi di determinati gruppi etnici (principalmente l'etnia maggioritaria Han ), ci sono altre etnie che possono celebrare il Festival di Primavera nella sua forma più pura, senza considerarlo come una celebrazione del 'nuovo anno', e invece celebrano un nuovo anno separato, unico per la loro cultura o calendario, insieme a un festival di primavera indipendente .

In un certo senso, il capodanno cinese è lo stesso della festa di primavera solo per coloro che considerano il capodanno cinese come il capodanno lunare del rispettivo calendario, cosa che oggi fa la maggior parte del paese.

Ad esempio, il minoranza etnica miao , tipici della regione del Guizhou, festeggiano il capodanno etnico (' Capodanno Miao ') di solito intorno a ottobre e si riferiscono al capodanno cinese come al 'nuovo anno di Han'.

La minoranza etnica Miao ha un festival separato noto come il Festival di Lusheng , che è una festa primaverile a sé stante, ma ha anche alcuni elementi simili per quanto riguarda il Festival di primavera cinese e le attività agricole associate.

Hai altre domande sulle celebrazioni del Festival di Primavera?

Guardare Domande frequenti sul capodanno cinese a cui devi volere una risposta!