Tempio di Hongfu

Costruito originariamente nel 1667, è il più grande tempio del Buddismo Zen nella provincia di Guizhou. È caratterizzato da maestà e sobrietà. Hongfu significa sviluppare gli spiriti di Buddha e portare beneficio all'umanità. Oggi è considerata una delle 142 aree panoramiche chiave del tempio nazionale, nonché la chiave per la conservazione delle reliquie culturali nella provincia di Guizhou.

Entrando nel cancello del tempio, vedrai il Campanile e la Torre del Tamburo su entrambi i lati. La campana di bronzo pesa più di 3000 Jin in misura cinese (pari a circa 3.300 libbre), e fu fuso nel 1469 durante la dinastia Ming (1368-1644).



Parco Qianling

Nella prima sala chiamata Heavenly King Hall, puoi vedere le statue del Buddha Maitreya e dei quattro Re Celesti. Sulle pareti ci sono anche stele di sutra e dipinti colorati. La seconda sala principale è la Bodhisattva Hall dedicata al Bodhisattva Avalokiteshvara con 32 braccia. Nella terza sala chiamata Mahavira Hall ci sono le statue dorate di Sakyamuni e dei 18 Arhat. C'è anche una statua del Buddha di giada proveniente da Rangoon, la capitale della Birmania. È alto 1,5 metri e pesa 900 chilogrammi. La statua sembra benefica ma solenne e si trova tra più di altre 10 statue di giada di Bodhisattva e Maitreya.



Oltre a queste superbe sale, il tempio è anche adornato con gallerie, piscine e sorgenti, che sono di alto valore artistico.